Scuola Politecnica

La Scuola Politecnica dell’Università di Palermo nasce dalla trasformazione e dall’integrazione delle tradizionali Facoltà, così come richiesto dalle più recenti normative nazionali sulla Università. Ma al di là del rispetto delle normative, la Scuola Politecnica propone un nuovo modello formativo che mira ad integrare, in un moderno approccio multidisciplinare, i saperi tradizionali delle Facoltà di Agraria, Architettura, Economia ed Ingegneria.
Oggi un’offerta formativa moderna deve essere in grado di superare steccati e recinti ormai obsoleti, sfruttare utili sinergie, mettere a sistema risorse e competenze. Questo è l’obiettivo della Scuola Politecnica che si presenta agli studenti delle Scuole Superiori con un’offerta formativa ampia e variegata, forte di 43 corsi di studio tra triennali, magistrali e magistrali a ciclo unico, in grado di competere con le più prestigiose Università nazionali ed internazionali.