Notizie su Palermo e Università » Città di Palermo » Meteo » Maltempo Sicilia, arriva ciclone “Poppea”: un palo e diversi alberi abbattuti
Meteo

Maltempo Sicilia, arriva ciclone “Poppea”: un palo e diversi alberi abbattuti

Ciclone Poppea
Maltempo Sicilia, arriva Poppea e i primi danni causati dalle potenti raffiche di vento: abbattuti alberi e un palo della luce che ha danneggiato un'auto.

Ciclone Poppea: le potenti raffiche di vento sono arrivate. Già da ieri sera, l’Italia sta facendo i conti con un ciclone che sta portando ad un sensibile peggioramento delle condizioni meteo. Il maltempo è arrivato prima al Nord, dove si sono verificate piogge e nubifragi, mentre al Sud, in particolare in Sicilia, bisogna fare i conti con forti raffiche di vento.

Primi danni a Palermo, zona Noce dove, nella serata di ieri un palo della luce è caduto. Nessun ferito, ma un’auto, una Toyota Yaris parcheggiata sotto il palo e per fortuna con nessuno al suo interno, è stata distrutta.

Altri interventi dei vigili del fuoco per allagamenti e per alberi abbattuti soprattutto nel comune di Monreale, così come nella frazione di San Martino.

Ciclone Poppea: voli dirottati

Diversi disagi per chi viaggia in aereo. A causa delle avverse condizioni meteo, numerosi voli sono stati dirottati, stando a quanto segnalato da alcuni utenti su un post della pagina Facebook Sicilia in Volo.

Secondo le segnalazioni, sono stati dirottati i voli diretti a Palermo, provenienti da Milano Malpensa (WizzAir), Roma Fiumicino (Ryanair) e Bergamo (Ryanair), che hanno cambiato direzione verso Catania.

Ciclone Poppea, disagi alle Isole Eolie

A causa delle forti raffiche di vento, diverse Isole delle Eolie sono irraggiungibili. Con lo stop odierno ai collegamenti continua l’isolamento delle isole minori dell’arcipelago: Alicudi, Filicudi e il piccolo borgo di Ginostra non sono raggiungibili da oltre 60 ore, mentre Salina, Panarea e Stromboli da oltre 48. Le uniche isole che sono state raggiunte ieri da un mezzo sono state Vulcano e Lipari, grazie ad una corsa straordinaria della nave Laurana che, poi, ha fatto ritorno, direttamente, nella città del Capo.

Le previsioni dei prossimi giorni

Dopo il passaggio del ciclone Poppea, tornerà ad esserci sole ma con un consistente calo delle temperature. Tuttavia, il maltempo dovrebbe tornare a minacciare l’Italia a partire da venerdì 25 novembre. Ultimo weekend di novembre, dunque, all’insegna di piogge e vento forti, oltre a rischio di allerte meteo.

Da Palermo e provincia