Ateneo In copertina

UNIVERSITÀ – I migliori atenei per il “WUR 2016”. Unipa oltre la 500esima posizione

La tanto attesa classifica delle migliori università al mondo ha dato il suo responso. Nella top 10 solo università americane e inglesi, messe male le italiane. “Solo” tra 500° e 600° posizione troviamo l’Università di Palermo.

Il World University Ranking 2016 (la classifica delle migliori università nel mondo del 2016) ha preso in esame 980 atenei sparsi in 79 Paesi di tutto il mondo e ha misurato l’efficienza e le punte di diamante di ciascun ateneo su parametri specifici. I risultati non lasciano sorpresi: la migliore università al mondo è l’Oxford University, seguita da California Institute of Technology, Stanford University, Cambridge, Harvard, Princeton, Imperial College London, ETH Zurich – Swiss Federal Institute of Technology Zurich, University of Chicago. Si tratta di atenei che da sempre rappresentano l’eccellenza nel campo universitario.

Messe male, invece, le università italiane. Infatti, la prima a comparire in classifica al 112° posto la Scuola Normale di Pisa, al 180° Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e al 198° posto l’Università di Trento.  Oltre il duecentesimo posto, università italiane come quella di Bologna, il Politecnico di Milano, la Libera Università di Bolzano, la Sapienza.

“Solo” tra 400° e 500° posizione troviamo l‘Università di Palermo e quella di Catania. Un risultato non molto positivo per le siciliane.

La classifica premia le università con almeno mille pubblicazioni in Scopus (database di articoli, saggi e pubblicazioni scientifiche) nell’arco di 5 anni, indipendentemente dal numero dei docenti dell’ateneo. Solo uno dei requisiti per essere presi in esame.

 

About the author

Sara Adorno

Leggi articolo precedente:
Terza vittoria del Cus Palermo. Highlights del match contro l’Iniziativa

Terza vittoria su 3 del Cus Palermo, che vince di misura 1 a 0 contro l'Iniziativa. La prossima partita vedrà i...

Chiudi