Cus Palermo

CUS PALERMO – 11 titoli conquistati ai Regionali Assoluti di Messina

Il Cus Palermo ottinere uno straordinari risultato. Si sono svolti i Campionati regionali Assoluti di Atletica leggera, validi anche come terza ed ultima prova del Campionato di Società. Grandissimo risultato per il Cus di Palermo che chiude questa manifestazione con ben 11 titoli conquistati dai propri atleti: 5 al femminile e 6 al maschile.

Un weekend importantissimo quello di Messina che allo stadio “Cappuccini” ha bissato l’accesso alla competizione che si terrà a fine settembre a Milano e vedrà impegnata la squadra maschile. Un risultato storico per la società di Via Altofonte, che con gli uomini non partecipava alla massima serie da circa vent’anni.

La manifestazione di Messina chiude una fase importante della stagione ed il Cus Palermo può essere soddisfatto per aver raggiunto tutti gli obiettivi senza particolari patemi. La società giallorossonera, infatti, chiude i CdS raggiundendo la finale A Oro al maschile, con 17706 punti e la finale A Argento al femminile, con 16503.

I  risultati del Cus Palermo alla manifestazione

VELOCITA’

100 M maschile – Federico Ragunì  con 10.45 e una prestazione davvero entusiasmante  per il cussino che cerca di puntare sempre più in alto.  Segue  Andrea Spezzi con un ottimo 10.83
100 M femminile – Torna dopo un lungo stop Chiara Torrisi, che si aggiudica il titolo nei 100m, seguita dalla compagna Alessia Lentini.

200 M Maschile  –  Federico Raguni fa doppietta con un 21.13 nei 200 M .  Ottimi piazzamenti per Andrea Spezzi e Samuele Zappalà che completano la tra tripletta.
200 M Femminile –  Risultato importante in chiave futura, quello della giovanissima Martina Cusumano, che nei 200 chiude sul podio dietro la stessa Torrisi, con un ottimo 25,45.

400 M –  Andrea Sardo si aggiudica il titolo seguito dal compagno di allenamenti Riccardo Nania.

Altra prestazione da sottolineare è quella di Maria Concetta Manna, che scende sotto i 15 secondi sui 100h, con un 14,65 che vuol dire Minimo per i Campionati Assoluti. Manna si aggiudica anche il titolo regionale nel salto in lungo, con 5,35.

SALTO IN LUNGO

Nel Lungo Antonino Trio si aggiudica il titolo con un buon 7,29. Gli ostacoli in Sicilia sono da qualche tempo dominati da un atleta cussino, Giuseppe Biondo, che dopo tanti problemi fisici torna in pista chiudendo eroicamente una gara difficile. Dopo aver abbattuto il terzo ostacolo, il talento palermitano cade a terra dando a tutti i presenti la sensazione di aver compromesso la sua gara. Il classe ’96 cussino, però, non solo si rialza, ma riesce a recuperare entusiasmando tutti ed a vincere per una manciata di centesimi con una gran rimonta, incarnando in pieno lo spirito Cus.

LANCI

Tre titoli arrivano anche dai lanci. Il tecnico cussino, Nicola Siracusa, infatti, può gioire per i titoli di Maria Tranchina nel Peso con 11,42 e di Antonella Siracusa nel Martello con 43,38, rispettivamente moglie e figlia. Anche Emanuele Di Miceli alza le braccia al cielo per il titolo nel Martello maschile, con la misura di 40,85.

 

FONTE DATI: alessandro Castellese (Responsabile Comunicazione Area Agonistica del Cus Palermo)

About the author

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Leggi articolo precedente:
UNIPA – ICISE 2016, convegno al Dipartimento di Ingegneria Chimica, Gestionale, Informatica, Meccanica

Alla quarta edizione, ritorna Icise 2016, un convegno della durata di tre giorni, si terrà il prossimo 20-21-22 giugno presso...

Chiudi