Notizie su Palermo e Università » Università di Palermo » Una città siciliana tra le migliori in ambito universitario: la classifica
Università di Palermo

Una città siciliana tra le migliori in ambito universitario: la classifica

scienze politiche palermo
La nota società Enjoytravel.com ha reso nota la classifica delle migliori 10 città universitarie italiane: di seguito la classifica e i criteri di valutazione.

Anche quest’anno, l’Enjoytravel.com ha stilato la classifica delle dieci città italiane in cui si ergono tra le più antiche e prestigiose Università al mondo. Il podio è stato conquistato al terzo posto dal capoluogo siciliano, che segue l’Università degli Studi rispettivamente di Padova e di Pisa e che ospita uno dei più antichi atenei del Paese.

Classifica Enjoytravel.com

Ecco la classifica delle migliori città universitarie italiane:

  1. Padova
  2. Pisa
  3. Palermo
  4. Milano
  5. Perugia
  6. Bologna
  7. Salerno
  8. Ferrara
  9. Parma
  10. Siena

Criteri di valutazione

Per poter effettuare questa valutazione, la nota società ha tenuto conto di diversi fattori presenti o meno nelle diverse città italiane:

  1. Tasso di occupazione;
  2. Servizio di “Bike sharing”;
  3. Abbonamenti per i mezzi di trasporto;
  4. Convenzioni per gli studenti;
  5. Divertimento e movida studentesca.

I servizi di Palermo città universitaria

Dal recente sondaggio emerge proprio che Palermo sia la città universitaria del Sud che più delle altre rispecchi tutti questi fattori. Infatti, per quanto riguarda il primo criterio di valutazione, è stato riscontrato che il tasso di occupazione delle laureate e dei laureati presso l’Università degli Studi di Palermo sia pari al 65,1%.

In merito alla mobilitazione, il servizio di bike sharing è gestito dalla nota piattaforma “amiGO” che fornisce un’alternativa “green” alle auto; mentre per risparmiare e poter raggiungere con maggiore facilità le sedi universitarie, il servizio di trasporto pubblico “Amat” offre sconti a tutti gli studenti attraverso bandi specifici ai quali è possibile accedere al momento dell’iscrizione.

Infine, UniPa agevola i suoi iscritti grazie a una “Smart Card”, ovvero un documento riconoscitivo che permette di ricevere appositi sconti. Ma il capoluogo siciliano non è solo efficiente riguardo l’ambito accademico, sono molteplici i luoghi storici da poter visitare nel weekend e la movida notturna è molto presente, soprattutto nei quartieri di Vuccirìa e Ballarò.

Da Palermo e provincia