Notizie su Palermo e Università » Città di Palermo » Cosa succede in città - Eventi » Bilancio di genere, un ciclo di conferenze organizzate da UNIPA
Cosa succede in città - Eventi

Bilancio di genere, un ciclo di conferenze organizzate da UNIPA

Il progetto “Bilancio di genere”, seguendo le linee di indirizzo ministeriali e della CRUI-Conferenza dei Rettori delle Università italiane, promuove azioni per abbattere pregiudizi e diseguaglianze, nonché strumenti per rafforzare l’importanza della prevenzione della violenza di genere, il superamento degli stereotipi sessisti e omofobi, e il riconoscimento della parità di genere nel rispetto di tutte le diversità.

L’Università degli Studi di Palermo nell’ambito delle attività del “Bilancio di genere”, organizza nel corso dell’Anno Accademico 2020-2021, un Ciclo di Conferenze in “modalità a distanza”, con cui si sviluppano con approccio multidisciplinare tre principali aree tematiche:

  • Violenza di genere, Medicina di genere e trans-genere;
  • Bilancio di genere: la ricerca della parità e il superamento dei pregiudizi;
  • Differenza di genere nel mondo del lavoro, dello studio e della ricerca.

I 28 incontri in programma, a partire da sabato 28 novembre 2020, hanno come relatori docenti afferenti a tutti i Dipartimenti dell’Ateneo, e sono rivolti sul piano formativo a studentesse e studenti UniPa, e aperti, previa prenotazione, anche ai docenti e al personale tecnico-amministrativo e bibliotecario di Ateneo.

La partecipazione da parte di studentesse e studenti può consentire l’attribuzione di CFU in seno alle “Ulteriori attività formative” (art 10, comma 5 lettera d, della Legge 270/2004) previste da ciascun piano di studi e secondo le modalità deliberate dai singoli Corsi di Studio.

Le conferenze sono accessibili sulla piattaforma Microsoft Teams, e le registrazioni divulgate sul canale ufficiale YouTube di UniPa. Per accedere: