Altra Zona Ateneo

UNIPA – Oggi guardiamo tappi, domani guardiamo al futuro

L’università di Palermo promuove un progetto di raccolta differenziata di tappi di plastica. All’interno delle varie sedi dell’Ateneo sono stati posizionati alcuni contenitori per la raccolta dei tappi.

Il ricavato proveniente dal riciclo sarà utilizzato per contribuire alle iniziative di beneficenza promosse da libera di Palermo.

La raccolta si inserisce nel più ampio progetto “The garbage patch state” dell’artista Maria Cristina Finucci. Un progetto che nasce come riflessione e provocazione sulle enormi chiazze di accumuli di rifiuti presenti negli oceani che il prossimo 11 aprile 2016  alle ore 10, presso la Scuola Politecnica dell’edificio 7, alla presenza del Rettore, Fabrizio Micari, celebrerà il terzo anniversario.

About the author

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Leggi articolo precedente:
UNIPA – Confindustria, Confcommercio, Lions e Rotary aderiscono all’appello del rettore per rilanciare l’Orto Botanico

Prime risposte all’appello lanciato dal rettore Fabrizio Micari per rilanciare l’Orto Botanico e contribuire al restauro delle vasche. Confindustria, Confcommercio,...

Chiudi