Notizie su Palermo e Università » Altra Zona » News » Coronavirus Palermo: positive 2 commesse, rientra allarme turista americano
News

Coronavirus Palermo: positive 2 commesse, rientra allarme turista americano

A destare preoccupazione due commesse di un negozio di animali. Rientra l’allarme turista americano fuggito dell’hotel con febbre alta.

Risultato negativo il turista statunitense che giovedì è fuggito, dall’albergo di Palermo dove soggiornava, per non effettuare il tampone per il coronavirus.

Il personale sanitario era stato allertato, come da prassi, perché l’uomo aveva una forte febbre, ma poco prima di effettuare il test, il turista era fuggito. Rapidamente rintracciato dai carabinieri è stato portato in ospedale e sottoposto al tampone, risultato poi negativo.

Situazione coronavirus Palermo: 2 commesse  positive a Palermo

Le due commesse lavorano in un negozio di animali, nelle scorse ore  una di loro si era presentata spontaneamente in ospedale dopo essersi resa conto di avere alcuni sintomi tra cui la perdita del gusto e dell’olfatto.  In seguito al tracciamento dei contatti anchd una sua collega è risultata positiva e adesso si trova in isolamento domiciliare.