Arte, musica e spettacolo

Musica, Coez torna in concerto in Sicilia

Dopo il tour invernale con 28 date tutte sold out ancora prima di partire e che si è concluso facendo esplodere per ben due volte il PalaLottomatica di Roma, Silvano Albanese è pronto per una nuova tournèe che lo vedrà di scena anche in Sicilia.

Il 28 luglio al Velodromo Paolo Borsellino di Palermo arriva Coez, l’artista rivelazione del 2017 che con il suo ultimo album “Faccio un casino” ha sbaragliato la concorrenza, convincendo pubblico e critica. Coez è diventato un vero e proprio fenomeno musicale. Con il suo sound che va tra rap e canzone d’autore ha saputo interpretare il linguaggio della sua generazione. Amato dai trentenni ma anche dai Millenials ha trovato il mix perfetto tra testi ricercati, hip hop, melodie pop, rap e la giusta dose di elettronica.
L’iniziativa di Show Biz e Unlocked è supportata dal Comune di Palermo che ha assicurato il suo intervento rendendo disponibile la location ed inserito l’evento nel cartellone di Palermo Capitale della Cultura. Il Velodromo Paolo Borsellino dunque è pronto ad ospitare nuovamente grandi spettacoli dal vivo: una notizia attesa da tempo che riporta il capoluogo siciliano al centro degli itinerari dei grandi eventi live.
L’annuncio della data palermitana al Velodromo è stata data direttamente da Coez in un post sui profili social. “Dodici concerti – ha scritto l’artista – per fare un bel casino, per l’ultima volta, tutti insieme (prima del disco nuovo)”.
Il 2017 è stato proprio l’anno del rapper di Nocera Inferiore: doppio disco di platino, un singolo da oltre 30 milioni di stream su Spotify, un video da oltre 50 milioni di visualizzazioni su YouTube, un tour estivo che ne ha decretato la grandezza, un tour invernale con 28 date tutte sold out prima di partire che si è concluso facendo esplodere per ben due volte il PalaLottomatica di Roma.
I biglietti per il concerto di Coez a Palermo saranno in vendita nei prossimi giorni su internet e nel circuito abituale di prevendite.

LEGGI ANCHE: MUSICA – Coez e il suo gran bel casino: il report del concerto a Catania

About the author

Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone nasce a Caltagirone il 13 Giugno 1990. Cresce a Mineo dove due grandi passioni, Sport e Musica, cominciano a stregarlo. Il suo nome è sinonimo di concerto tanto che se andate ad un live, probabilmente, è lì da qualche parte. Suona il basso ed è laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni.

Leggi articolo precedente:
Il corto animato “Confino” candidato al David

Il cartoon siciliano ha ricevuto la nomination per il David di Donatello 2018, nella categoria miglior cortometraggio. https://www.youtube.com/watch?v=dSivp1_HZ0o Il corto...

Chiudi