News

PALERMO – Al via la quarta edizione del Premio Pulse, presentate le start-up siciliane

E’ stata presentata a Palermo la quarta edizione del Premio Pulse, l’iniziativa promossa da Edison allo scopo di incentivare e premiare le start-up più innovative in tematiche quali energia, ambiente, tecnologia e soprattutto energia eco-sostenibile.

In palio si aggiudicherà 200 mila euro, un programma di supporto e di incubazione in un acceleratore di impresa per un mese e una campagna di comunicazione. Inoltre tra i premi è prevista la possibilità di una collaborazione con Edison per la realizzazione del progetto. 

Per partecipare bisogna registrarsi sulla piattaforma on-line del Premio Pulse entro il 28 aprile

Nel corso della presentazione sono stati illustrati i progetti di diverse start-up  che hanno dato lustro alla Sicilia con il loro progetti innovativi. 

Ha destato parecchio interesse il progetto sui mattoni fotovoltaici, capaci quindi di creare energia pulita riducendo le emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera. 

Altrettanto ingegnoso è il reattore capace di convertire i i rifiuti speciali in metano mediante la combustione ad acqua. 

L’impegno dei siciliani però non è rivolto solo all’ecologia ma anche alla prevenzione dei disastri ambientali e a questo proposito è stata infatti presentata una piattaforma social in grado di informare in caso di eventi calamitosi.

Tanti quindi i progetti innovativi e originali che gli utenti della rete dovranno selezionare in un primo momento sul sito del Premio Pulse, per poi passare la palla alla commissione esaminatrice.

 

Leggi articolo precedente:
UNIPA – Lutto nel dipartimento di Architettura: è venuto a mancare il prof. Gaetano Licata

Ieri pomeriggio un grave lutto ha colpito l'Università degli Studi di Palermo. Infatti, è venuto a mancare il prof. Gaetano...

Chiudi