Notizie su Palermo e Università » Università di Palermo » Unipa, in arrivo 3 mila tablet per le future matricole
Università di Palermo

Unipa, in arrivo 3 mila tablet per le future matricole

3 mila tablet verranno forniti gratuitamente all'iscrizione ad altrettanti studenti Unipa che presenteranno un Isee nella fascia zero.

“Il prossimo anno accademico l’Unipa darà in dotazione 3 mila tablet con scheda sim da 20 giga al mese. A beneficiarne le future matricole Unipa, ovvero gli iscritti al primo anno dei corsi di studio triennali e magistrali a ciclo unico collocati nella fascia Isee 0 – annuncia il Rettore, prof. Fabrizio Micari – Questo intervento, per cui è previsto un investimento di oltre 600mila euro da fondi ministeriali, si aggiunge ad altre azioni concrete realizzate dal nostro Ateneo per sostenere gli studenti e le loro famiglie, come il regolamento tasse che inserisce in no tax area, estesa da 13mila a 25mila euro, due iscritti su tre e che introduce significative riduzioni sulla tassazione per i redditi da 25mila a 30mila euro. Prevediamo inoltre di mettere in atto ulteriori interventi di sostegno allo studio e per la fruizione della didattica digitale.

Per il 2020/2021 presentiamo numerose ed importanti novità – prosegue – anche su altri due assi fondamentali: il piano dell’offerta formativa e l’aumento dei servizi. Puntiamo infatti su nuovi e innovativi corsi di laurea e di dottorato, anche internazionali. Tra i servizi offerti attivati più recentemente vi è la possibilità per la comunità studentesca di scaricare gratuitamente il pacchetto completo Microsoft Office 365 e il car e bike sharing in convenzione con AMAT.

Negli ultimi anni il dato degli iscritti ha registrato un costante aumento – conclude – l’incremento degli iscritti, oltre 3300, ai test di ingresso che si sono svolti nel mese di luglio ci fa ben sperare nella conferma della crescita dell’attrattività del nostro Ateneo.”