Ateneo

UNIPA – Vaccinarsi in Sicilia: nasce portale web siciliano dedicato ai vaccini

VaccinarSìnSicilia è il primo portale web siciliano dedicato alla cura vaccinale. Il sito mira a raccogliere informazioni adeguate e rigorose sui vaccini e a sfatare i falsi miti ricorrenti sul web.

È disponibile online il sito internet siciliano dedicato alla vaccinazione. Si chiama VaccinarSinSicilia ed è un portale web che promuove una corretta informazione sulle vaccinazioni e sulla loro validità scientifica, e tenterà così di contrastare la disinformazione presente sulla rete e sui social network. Il sito è in stretta collaborazione con VaccinarSi.org.

VaccinarSì in Sicilia nasce nell’ambito del progetto CCM 2014 “Monitorare la fiducia del pubblico nei programmi vaccinali e le sue necessità informative sviluppando un sistema di decisione assistita per le vaccinazioni tramite il sito ‘vaccinarsi.org’ e altri siti e social network specificatamente dedicati alle vaccinazioni”, in cui 10 regioni Italiane hanno avuto l’autorizzazione per aprire i portali VaccinarSi regionali.

In Sicilia il progetto è stato portato avanti in collaborazione tra l’Università degli Studi di Palermo (l’Area funzionale di Igiene del dipartimento di Scienze per la Promozione della Salute e Materno Infantile “G. D’Alessandro” – PROSAMI) e il dipartimento di Prevenzione dell’ASP 7 di Ragusa. Il sito internet ha ottenuto il patrocinio dell’Assessorato regionale della Salute della Regione Siciliana, delle Sezioni siciliane della Società italiana di Igiene, Medicina preventiva e Sanità pubblica (S.It.I.), della Società italiana di Medicina generale e delle Cure primarie (SIMG) e della Federazione italiana dei Medici Pediatri (FIMP).

Il Comitato tecnico-scientifico è costituito da medici esperti nel campo della Sanità pubblica, della Pediatria e della Medicina generale provenienti da tutta la Regione. Sono rappresentate tutte le nove Aziende sanitarie provinciali siciliane e gli atenei di Palermo, Catania e Messina.  Inoltre, sono stati inseriti nel Comitato rappresentanti dell’Assessorato regionale alla Salute, della FIMP e della SIMG.

Inoltre e predisposto un comitato tecnico operativo formato da un gruppo di giovani medici in formazione specialistica, dottorandi e ricercatori, afferenti ai tre poli universitari della Regione (Palermo, Catania e Messina), che si occuperanno della gestione operativa del sito e della relativa fanpage su Facebook.

About the author

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Leggi articolo precedente:
Palermo, studente cacciato da un bar perché nero

Uno studente di colore è stato cacciato da un bar nel centro di Palermo perché scambiato per un mendicante. Un...

Chiudi