Psicologia comportamentale: studiare a Palermo

Psicologia a Palermo

Studiare psicologia a Palermo ad oggi è una buona scelta formativa. Gli iscritti all’Albo Regionale degli Psicologi infatti sono numerosi, ma non tali da considerare il settore saturo e dunque povero di aspettative di carriera.
I corsi di laurea in psicologia nella provincia sono numerosi e si ha anche la possibilità di scegliere la facoltà di psicologia Unicusano a Palermo che ha un’impostazione al passo con i tempi. Unicusano infatti, come tutte le università telematiche, consente agli studenti di poter studiare online attraverso una piattaforma dedicata, riducendo in questo modo le spese per le tasse e soprattutto per gli spostamenti verso le sedi universitarie. Quest’ultima è una ghiotta opportunità per chi vive in provincia, poiché può gestire direttamente da casa il proprio piano di studi e pianificare in serenità gli esami.
Data poi la vastità di applicazione delle materie psicologiche, la possibilità di poter frequentare a distanza, senza orari di frequenza e sedi per le lezioni, potrebbe interessare chi già lavora nel territorio di Palermo e che vuol iscriversi alla facoltà di psicologia per completare le proprie competenze ed aspirare ad un avanzamento di carriera.

Perché Studiare Psicologia

Le motivazioni che spingono a scegliere la facoltà di psicologia sono numerose, ma fanno riferimento principalmente ad una sfera emozionale. La decisione di studiare psicologia infatti il più delle volte è generata da una forte passione per le emozioni umane e da un desiderio di conoscere a livello scientifico l’origine e l’interpretazione dei sentimenti.
Negli ultimi anni questa specializzazione ha conosciuto un vero e proprio exploit ma in alcune realtà come quella di Palermo ancora ha margini di crescita e di miglioramento, soprattutto se ci si focalizza su branche specifiche della materia. Approfondire le materie psicologiche consente di conoscere meglio sé stessi ed approcciarsi in maniera scientifica al rapporto con gli altri; questo può aprire anche ulteriori scenari lavorativi, in particolare nella gestione delle risorse umane in azienda e nella progettazione di attività di team building in differenti contesti lavorativi.
Diventare psicologi ci pone inoltre davanti alla consapevolezza che le malattie mentali sono molteplici e si originano da fattori complessi e difficili da interpretare. Ciò apre nella nostra psiche un vero e proprio mondo con il quale confrontarsi in maniera attenta e professionale, da poter applicare in diversi settori.

La Psicologia comportamentale

La psicologia è una materia molto vasta e si suddivide in diverse aree di studio, a seconda dell’area della psiche sulla quale ci si vuole focalizzare. Una di queste è la psicologia comportamentale, che studia i meccanismi psicologici che determinano il comportamento delle persone. La teoria della psicologia comportamentale è nata agli inizi del Novecento con John Watson e si avvale di un metodo di valutazione empirico basato sulle risposte dei pazienti a determinati stimoli ambientali.
Agisce quindi sui pensieri, le emozioni e i comportamenti in modo attivo analizzando le reazioni delle persone a seguito di eventi che generano un trauma o un comportamento evidente. Questo tipo di approccio può trovare numerose applicazioni anche nell’ambito sociale, pediatrico e terapeutico a diversi livelli e questo ancora una volta dimostra che la psicologia ha ottime possibilità di inserimenti lavorativi, anche nel territorio di Palermo, che essendo una città molto grande richiede molteplici aree d’azione in diversi settori.


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
Volotea, annunciate nuove tratte dalla Sicilia

La compagnia low-cost spagnola Volotea investe ancora in Sicilia: annunciate nuove tratte dopo i numeri record dello scorso anno. Dopo...

Chiudi