NIMUN – Netherlands & Italy Model United Nations

L’associazione no profit Global Action, l’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi in Italia e il Reale Istituto Neerlandese in Italia (KNIR) promuovono la collaborazione Italia-Olanda per il Consiglio di Sicurezza ONU organizzando la simulazione di un consiglio di sicurezza coinvolgendo gli studenti dei quattro Atenei siciliani.

L’evento dal titolo “Netherlands & Italy Model United Nations” (NIMUN) in programma da lunedì 19 a mercoledì 21 giugno presso la Scuola di Scienze Giuridiche ed Economico Sociali (via Maqueda, 172), è unico nel suo genere e prevede una simulazione in lingua inglese del Consiglio di Sicurezza dell’ONU sui temi “Protecting Cultural Heritage in Armed Conflicts” e “Food Security in Chronic Conflict Zones” per celebrare la sedia congiunta Italia/Olanda 2017/2018 al Consiglio di Sicurezza e la visita di Stato dei Reali d’Olanda in Italia, il Re Willem-Alexander e la Regina Màxima.

Gli studenti UniPa, interessati a partecipare all’evento possono consultare la pagina Diplomacy Education sia per leggere il bando completo di partecipazione in cui possono trovare tutte le informazioni sia per inserire la propria candidatura, completando l’Application Form per gli studenti italiani, la cui deadline per la presentazione delle candidature è fissata al 29 maggio. La partecipazione, rivolta principalmente a studenti dei corsi di Laurea in Scienze Politiche, Scienze Giuridiche, Lingue Straniere, Economia e Scienze Umane è completamente gratuita e non sono previste quote di iscrizione.

Gli studenti degli Atenei siciliani durante l’evento formativo si confronteranno tra loro e con una delegazione di studenti provenienti da sei università olandesi, e coloro che si distingueranno come “migliori delegati”, avranno la possibilità di partecipare al ricevimento che si terrà alla chiusura dei lavori alla presenza della coppia reale e dei Ministri degli Affari Esteri di Olanda ed Italia e inoltre gli sarà data anche la possibilità di godere di stage e tirocini presso gli enti organizzatori a Roma e/o in Olanda.

Articoli correlati

UNIPA – Oggi guardiamo tappi, domani guardiamo al futuro L'università di Palermo promuove un progetto di raccolta differenziata di tappi di plastica. All'interno delle varie sedi dell'Ateneo sono stati posiz...
Reporter d’Ateneo, l’Ersu di Palermo indice un corso per dodici studenti Bando dell'Ersu di Palermo, che in collaborazione con “NEXUS coop”, ente capofila del Consorzio CENTRICO seleziona 12 studenti universitari e/o Afam p...
GARANZIA GIOVANI – Micciché: “Pagati tutti i tirocinanti a febbraio” Sembra che la questione “Garanzia Giovani” sia conclusa, stando alle parole dell’assessore regionale al lavoro Gianluca Micciché. Ma le polemiche ...
UNIPA – Nuove opportunità lavorative, la sfida dell’Università di Palermo 03 Febbraio 2016 Il servizio andato in onda su TGS, le nuove sfide dell'università e le opportunità lavorative per i neolaureati. Se n'è parlato ...
UNIPA – Online la pagina ufficiale del Corso di Laurea in Scienze Forestali e Ambientali Tempo di nuove pagine facebook all'Università di Palermo. Dopo i nuovi profili social pubblicati negli scorsi giorni, anche il Corso di Laurea in Scie...
UNIPA – Siglato accordo con l’Università di Madrid per doppio titolo in Building Enginee... Unipa, è stato siglato un accordo per nuovo percorso di studi internazionale. L'Università di Palermo e l'Università di Madrid insieme per offrire nuo...
GIURISPRUDENZA – Online il bando 2016/2017. GUIDA TEST AMMISSIONE Ammissione al Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in "Giurisprudenza" per le sedi di Palermo e Trapani. Online il bando 2016-2017. È possibile co...
UNIPA – Oggi inaugurazione anno accademico. Diretta streaming  Oggi è il giorno di Mattarella, tutto pronto al Teatro Massimo, le manifestazioni per il 210 anniversario dell'Università di Palermo, hanno ...
Solidarietà alle università turche: il messaggio del Rettore Micari ​Desidero esprimere la mia piena solidarietà nei confronti dei colleghi delle Università turche, oggi sottoposti ad una prova difficile e dolorosa. No...


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
#PalermoChiamaItalia, Il 23 maggio 70.000 studentesse e studenti insieme contro le mafie

Un unico coro, un'unica voce per dire "no" a tutte le mafie e alla criminalità organizzata. Il 23 maggio prossimo...

Chiudi