PALERMO – Alla Gesap asta degli oggetti smarriti all’areoporto Falcone-Borsellino

Alla Gesap di Palermo verrà effettuata l’asta degli oggetti smarriti presso lo scalo Falcone-Borsellino dell’areoporto di Palermo.

Coloro i quali volessero partecipare all’asta degli oggetti smarriti allo scalo Falcone-Borsellino il prossimo 6 maggio potranno partecipare presso i locali del magazzino della Gesap, vecchia aerostazione, a partire dalle 9.30. L’inizio dei lotti è previsto per le ore 10.00 e comprenderà la vendita all’asta degli oggetti smarriti nel corso degli ultimi tre anni. Si tratta della seconda volta che avviene tale asta e comprende tutti gli oggetti smarriti che a distanza di un anno non possono essere più reclamati. Tutti gli oggetti all’asta sono stati appositamente catalogati e vi sono anche prodotti di valore.

Tutti gli oggetti dovranno essere pagati in contanti e per un massimo di 3mila euro, cifre superiori dovranno essere pagate tramite carta di credito o assegno circolare.


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
UNIPA – Aveva simulato attentato alla mensa: confermata espulsione per il giovane marocchino

Aveva gridato: "Chi è satanista e vuole morire rimanga qui, chi è cattolico, musulmano o ebreo esca fuori". Respinta la...

Chiudi