Partire e non pensare a nulla. Ora la valigia si pesa da sola

In un mondo sempre più smart, ecco la risposta di Bluesmart, un trolley con bilancia, caricabatterie, sensore di prossimità, tracciamento della posizione e molto altro ancora.

La Bluesmart Carry-On è stata realizzata dall’omonima startup di New York che, dopo averla proposta con successo sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo, prevede di metterla in vendita nel corso dell’anno a una cifra vicina ai 450 dollari.

La funzione forse più gradita è quella della bilancia, integrata nella maniglia. Alzando la valigia, l’app (installabile su smartphone e tablet) segnala il peso esatto in modo da evitare sovrapprezzi per aver superato i limiti di peso imposti dalle varie compagnie aeree.

Il Gps integrato, invece, aiuta il viaggiatore a non perderla mai di vista, oltre a poter intervenire tempestivamente in caso di furti: non appena si allontana troppo dal range di metri che decideremo, farà scattare l’allarme sullo smartphone.va

Bluesmart ha dichiarato di aver pensato a tutti i bisogni dei “frequent flyers”, e quale necessità è più urgente di uno smartphone scarico quando più serve? Niente paura, Carry-On è dotata di batteria interna da 10.000 mAh per ricaricare completamente un telefono almeno 4 volte con una sola carica.

Il trolley può essere controllato da remoto tramite l’applicazione e pure la chiusura è hi-tech, infatti può essere fatta a distanza tramite Bluetooth.

La Carry-On, infatti, è basata su un telaio di alluminio anodizzato, viaggia su quattro ruote e il tessuto, rinforzato con inserti in policarbonato e poliuretano, è a prova di pioggia.


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
UNIPA – L’unità di Ricerca SCo2 promuove ricerca sul gioco Pokémon Go

Il gioco del momento, Pokémon Go, può anche far bene alla salute, e dal punto di vista sociale, può aiutare...

Chiudi