Esami rinviati, appelli poco chiari, la via Crucis degli esami all’Unipa

Esami all’Università,  «Una vera e propria via Crucis», è così che gli studenti dell’Università di Palermo, raccontano a Repubblica.it. I nostri esami una via crucis, comunicazioni di rinvio immotivate, a volte, arrivano la notte prima della prova con una email.
Eppure dietro la macchina degli esami, tante storie di ragazzi che raggiungono il capoluogo da paesi lontani, di permessi di lavoro, di sacrifici e sudore. Spesso si arriva al gorno dell’esame solo per essere divisi in gruppi e solo a quel punto potranno sapere il giorno dell’esame, sempre se non si incappa in nuovi rinvii o salti d’appello.

Sono questi alcuni dei problemi con cui devono fare i conti i ragazzi dell’ateneo che conta 43 mila iscritti e 123 corsi di laurea. Ma a La Sapienza di Roma, alla Statale di Milano e a Pisa si evitano accavallamenti di materie ed esami rimandati. E i ragazzi sanno data, orario e aula in cui si svolgerà l’esame anche con sei mesi di anticipo.

Sono i corridoi delle facoltà con un alto numero di iscritti a sovraffollarsi, durante ogni sessione, di studenti che giungono già alle 8 del mattino. Dietro le porte delle aule dei loro docenti, attendono di sapere se saranno interrogati il giorno stesso o se, per l’alto numero di prenotazioni, l’esame slitterà. «Non si tiene conto che tanti studenti sono pendolari—dice Anna della facoltà di Economia che lunedì avrebbe dovuto sostenere l’esame di Politica economica — Mi sono alzata presto per prendere il treno da Castelbuono e sono stata rimandata a mercoledì. Ormai salgo a Palermo solo per sapere quando sarò interrogata. Le turnazioni non potrebbero essere stabilite prima? Risparmieremmo i soldi dei biglietti del treno e avremmo un giorno in più per studiare».

Mai problemi non sono limitati solo ad economia, come riporta Repubblica.it, «a Ingegneria ci siamo ritrovati con due esami, chimica e geometria, fissati per lo stesso giorno» dicono due studenti iscritti al primo anno e che hanno cercato un’alternativa. «Abbiamo chiesto ai docenti di spostare una delle due date e ci siamo riusciti»

Articoli correlati

UNIPA – Manifestazioni culturali e sportive per studenti: presentato il programma L'Ateneo ha presentato un programma di manifestazioni che coinvolgeranno gli studenti nell'ambito delle iniziative "Palermo città universitaria" e per...
E’ morto Giovanni Giudice. Aveva insegnato per molti anni all’Unipa E' morto Giovanni Giudice, a 83 anni dopo una lunga malattia. Biologo e ed ex parlamentare ha insegnato per molti anni istologia ed embriologia, anato...
ERSU PALERMO – Stati generali diritto allo studio, due giorni di eventi a Palermo Martedì 13 settembre 2016, alle ore 11,30, presso la presidenza dell’Ersu Palermo (Viale Delle Scienze edificio 1),  il presidente dell’ente Alberto F...
UNIPA – Superquark all’Università di Palermo, nella prossima puntata si parlerà di prod... Scatta il conto alla rovescia per la puntata di Superquark girata lo scorso 18 aprile all'Università di Palermo. Il prossimo mercoledì 3 agosto, nella...
PALERMO – Presidi, workshop e striscioni contro il definanziamento degli atenei del Sud Palermo presidio, workshop, striscioni contro il definanziamento degli atenei del Sud. Gli studenti siciliani aderiscono alla giornata di mobilitazio...
UNIPA – Un riconoscimento internazionale per il gruppo di ricerca dell’Unità Operativa d... Un prestigioso riconoscimento alla dott..sa Linda Pisano, dirigente medico del reparto di cardiochirurgia. La dott.ssa Linda Pisano ha ottenuto un pr...
Prof. Francesco Maria Raimondo premiato con la Gold Medal “OPTIMA/OPTIMO” Medaglia d'oro per il prof. Francesco Maria Raimondo, il Consiglio Internazionale dell’Organizzazione ha conferito la Gold Medal – la medaglia d’Oro “...
UNIPA – Neo senatore accademico rinuncia al gettone di presenza No al gettone di presenza previsto dall'Università di Palermo, per gli studenti che andranno a ricoprire la prestigiosa carica di senatore accademico....
AMMISSIONE – Unipa, tantissime le iniziative a supporto dello studente Tante le iniziative a supporto delle future matricole dell'Università di Palermo per il test d'ammissione di ottobre. Particolarmente attivo, il Centr...


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
Notte europea dei ricercatori, a Palermo il progetto “Sharper”

Un appuntamento che avvicina grande pubblico e mondo della ricerca, una festa in cui intrattenimento e informazione si mescolano e...

Chiudi